0

Nessun prodotto

Spedizione Spedizione gratuita!
Totale $0.00
Vai al carrello Pagamento

Prodotto aggiunto con successo al tuo carrello

Quantità
Totale

Ci sono 0 prodotti nel tuo carrello è presente un solo prodotto nel tuo carrello

Prodotti totali
Consegna totale  Spedizione gratuita!
Totale
Continua lo shopping Procedi con il checkout

Scopri il mondo Italo Ferretti

www.italoferretti.com

LE ORIGINI

Nei primi anni sessanta Italo Ferretti abbandona la sua natia Silvi, in Abruzzo, per approdare a Milano, in cui lavora prima in una azienda farmaceutica e poi nella ditta di trasporti di suo zio,maturando esperienze di vita che lo caratterizzeranno per sempre. Il servizio militare obbligatorio però lo riporta a Silvi Marina, qualche anno dopo.

Diviene agente per Abruzzo, Molise e Marche della ditta di capospalla Lebole, ma si accorge immediatamente della grande richiesta di cravatte nel mercato tessile e di un’industria manifatturiera locale piuttosto carente in materia. Inizia quindi a comprare in proprio a Como le cravatte, che lui rivenderà alla sua distribuzione nel centro Italia. E’ subito un successo, tanto che decide di iniziare la sua attività creando un primo piccolo laboratorio nella sua città, dove tuttora è presente con l’azienda.

I PRIMI SUCCESSI NELLA MODA E NEL LUSSO

Cominciò a studiare approfonditamente il prodotto e a partecipare a corsi di modellatura. Grazie alle competenze acquisite, all’analisi dei concorrenti e alla sua grande creatività, intraprese un’attività di altissimo livello nel settore della moda e del lusso.
La sua prima collezione esclusiva risale al 1977/78 anno in cui George Lucas produsse il film Star Wars; grazie alla sua genialità , Italo Ferretti realizzò una linea di cravatte ispirate alla famosa pellicola, riscuotendo un ottimo successo.
Ai tempi la cravatta per eccellenza era made in Milano; la sua sfida fu quella di lanciare un prodotto ideato e realizzato interamente nella sua città: la cravatta Italo Ferretti è un prodotto made in Silvi.

SUCCESSO INTERNAZIONALE

Il successo arrivò grazie alla sua voglia di uscire dai confini del Paese: il punto di partenza fu il Canada, dove riscosse un grande favore da subito e che divenne il suo mercato più importante. Da lì fu semplice l’espansione negli Stati Uniti che è ancora oggi il mercato principale e dove il suo marchio è tra i più noti e apprezzati.
La sua voglia di innovare il prodotto, lo porta a studiare sempre nuove modalità di creazione e produzione della cravatta, che garantisce il massimo della qualità ai suoi clienti. Ad oggi può vantare 8 brevetti che rendono il prodotto esclusivo, con uno standard qualitativo tra i più elevati al mondo. Le cravatte realizzate sono pezzi unici, partendo dallo studio del modello, alla raffinazione della seta, dalla creazione dei motivi alla numerazione del pezzo, fino ad arrivare al packaging di lusso.
“Ma cos’è il lusso nell’abbigliamento? La capacità di fondere le idee e le esperienze maturate a contatto con i personaggi più importanti del mondo del retail, i cosiddetti buyers, che a mio parere, sono i veri protagonisti del mercato tessile riuscendo così a realizzare un prodotto esclusivo, unico ed estremamente raffinato”.
Queste le parole di Italo Ferretti, che riassumono in brevi ed incisivi tratti l’essere del suo Brand. Pertanto il cliente Italo Ferretti può vantare un bene di lusso , che possiamo avere la presunzione di definire inimitabile, sia per produzione che per servizi.


Cpanel

Background only applies for Boxed Layout

Si prega di attendere